Le cose che Dio fa a Varese

L’Italia è universalmente conosciuta per la sua eccellente cucina e per dei piatti famosi come la pizza e la pasta.

La pizza nel passato era un piatto semplice, per i più poveri. Oggi invece è un piatto per tutti.
Ci sono tanti tipi di pizza, a seconda degli ingredienti che la guarniscono; e ce ne sono di tante misure (rotonde, al taglio, battute). Ma una cosa non cambia: l’impasto di base è sempre lo stesso.

Non molto tempo fa abbiamo trascorso una serata particolare in una pizzeria di Varese. Il tema era “Le cose che Dio fa a Varese“. L’invito era rivolto in particolare ai nuovi membri della Sorgente, per dar loro il benvenuto e per offrir loro la possibilità di raccontare la loro storia.
Mentre mangiavamo la pizza abbiamo ascoltato delle storie bellissime su come Dio cambia la vita di persone e su come Egli opera in modo soprannaturale. Come nel caso di Edi e di sua moglie Dana.
Una domenica in chiesa pregammo per loro, perché Edi potesse trovare un lavoro più vicino a Varese, in modo da avere più tempo per stare con sua moglie e per dedicarsi di più alle attività della chiesa. In quella stessa settimana ricevette due proposte di lavoro!
Julio raccontò di come la sua vita era cambiata dopo aver accettato Cristo. Pregò per un’altra casa e la ricevette. La casa non era ammobiliata, ma il giorno dopo qualcuno gli offrì tutti i mobili di cui aveva bisogno!
Una delle preghiere del pastore era per un esperto che potesse dedicarsi al sito internet della chiesa. Ed ecco che all’improvviso Gianfranco e sua moglie Michela iniziarono a frequentare la nostra chiesa. Indovinate un po’ qual è la professione di Gianfranco? Si dedica a sviluppare e a gestire siti internet!
Toni soffre da anni di una malattia agli occhi. L’estate scorsa si è fatto battezzare. Ci ha raccontato che durante l’ultima visita il suo oculista ha constatato un inatteso miglioramento, che normalmente non si verifica in questo tipo di malattia.
Così potrei continuare per pagine e pagine, perché Dio sta operando qui a Varese, anche attraverso miracoli e in modo soprannaturale.
Desideri ascoltare altre testimonianze come queste? Allora t’invito a venire da noi la domenica, per ascoltare delle persone che raccontano la loro storia e che ringraziano Dio per le cose che Egli fa nella loro vita.

Mi ritorna in mente la pizza… e un paragone un po’ ardito, ma ben comprensibile. Così come la pizza è alla portata di tutti, anche il conoscere Dio è alla portata di tutti. La famiglia di Dio è fatta di molte persone e di culture diverse; Dio si fa conoscere in tanti modi diversi. Tu, sei cosciente di che tipo di pizza stai mangiando e degli ingredienti che ci sono sulla tua pizza? In altre parole: vedi ciò che Dio fa nella tua vita? Per poter raccontare ciò che Egli fa per te, non dimenticarti di contare le benedizioni che mette nella tua vita…
Il fondo e l’impasto d’ogni pizza sono sempre uguali; cambiano solo gli ingredienti per guarnirla e magari la forma. Anche per i membri della Sorgente è così. Nella nostra chiesa ci sono quattordici bandiere che rappresentano le nostre varie nazionalità. Ma questo non porta rivalità o separazione tra noi, perché siamo un unico popolo con un solo Re. Fra noi siamo molto diversi, come le diverse pizze, ma Dio fa di tutto questo un buon piatto preparato in onore alla sua gloria.

2 Commenti

  1. Spery & Samy says:

    Molto bello l’esempio della pizza; l’unico problema è che ci ha fatto venir voglia di un bel giropizza, tanto per assaggiare le diverse varietà! mmmmm!

  2. francesco says:

    Se ce un solo Dio nella nostra vita ci salvi perché questo è un mondo di inferno. Grazie a voi di questa chiesa cristiana e pace.

Inserisci una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *